Travel Dreams 2017

Questo 2017 non è cominciato nel migliore dei modi per piccoli problemi di salute che mi hanno bloccata per la prima settimana; e allora sai che c’è? Per me il 2017 comincia questo lunedì e quindi è oggi che mi tocca fare i buoni propositi per il nuovo anno.

Quale miglior iniziativa per il primo post dell’anno se non i #traveldreams di Lucia (Respirare con la pancia), Manuela (Pensieri in viaggio) e Farah (Viaggi nel cassetto)? Una bella iniziativa per la quale ognuno può scrivere dei viaggi che sogna di fare nel nuovo anno impegnandosi per concretizzarli.

A me viene molto – troppo – semplice sognare viaggi in mete che mi fanno brillare gli occhi ma cercherò di essere il più possibile con i piedi per terra sperando che, fra dodici mesi, sarò qui a scrivere di essere riuscita a fare quello che volevo.

Veniamo al nocciolo, quali sono i miei #traveldreams2017?

La prima parte di questo post sarà la mia camminata della vergogna. Già, perché tra le mete che voglio visitare da una vita ci sono luoghi a pochi passi da casa, che richiamano milioni di visitatori da tutto il mondo ed in cui io ancora non ho messo piede!

Ogni volta che ci penso mi vedo comparire accanto Septa Unella col suo “Shame! Shame! Shame!“.

 

ISCHIA e CAPRI

Ebbene sì, sono campana, abito a circa 40 km da Napoli e non sono mai stata ad Ischia né a Capri. Sono due isole che mi affascinano per i loro paesaggi e la loro atmosfera senza tempo. Mi vergogno tantissimo di non averle mai visitate e ogni anno mi riprometto di voler rimediare a questa mia grave mancanza ma non sono mai riuscita a farlo. Che il 2017 sia l’anno buono? Vi dico anche una cosa che mi fa ancora molta rabbia al solo pensiero: circa una decina di anni fa vinsi una gara di karaoke e il primo premio era un viaggio ad Ischia che non ho mai fatto. Non odiatemi, lo faccio già da sola.

FIRENZE

firenze

Quando ero alle superiori avevo questo pallino per la storia dell’arte e mi ero messa in testa di voler fare la guida turistica. Vi lascio immaginare come sognavo leggendo di Firenze, dei suoi monumenti, dei suoi musei e di tutto il fermento artistico che ha visto nei secoli passati. Mi sembra una di quelle città che sono il concentrato di quello che l’Italia è: grandiosa architettura, cibo sopraffino e profonda cultura. Sogno di passeggiare per il centro, di visitare gli Uffizi, di salire sulla cupola tanto amata da Cosimo… oddio già mi ci vedo a fare la fine di Stendhal!

BUDAPEST

budapest

Una tappa in una capitale europea non può mancare e quindi per quest’anno mi auguro di visitare Budapest. La vedo una città magica ed elegante, a misura d’uomo e molto romantica. Non disdegno il fatto che sia decisamente economica e quindi facile da incastrare in un weekend magari nella prossima primavera.

THAILANDIA

bangkok

Questo è il sogno per cui ogni giorno leggo blog, vedo foto e video, mi informo sulla situazione attuale, in due parole: il sogno più grande!

La Thailandia mi attira moltissimo e sarebbe il mio primo viaggio intercontinentale. Non vorrei caricarla di aspettative ma mi viene difficile farne a meno.

Il mio obiettivo sarebbe quello di trascorrere 3/4 giorni a Bangkok per poi scendere al sud per un’altra settimana circa. Mi piacerebbe visitare anche il nord però non vorrei fare una corsa da un luogo all’altro senza senso, rinunciando a conoscere questi posti meravigliosi più nel profondo. Per farla breve, non ho ancora ben chiaro dove fare tappa ma questo dipenderà dal periodo in cui partiremo e da quanto tempo avremo a disposizione.

Su questo viaggio conto davvero tanto ed è sicuramente quello per il quale investirò più forze perché credo possa essere più di un viaggio: vedo la Thailandia come un’ esperienza di vita, un’emozione di quelle che ti prendono nella pancia.

Non dovrei caricarla di aspettative, eh? Annamo bene.

koh-phi-phi-600953_1920

Vorrei essere già qui!

Questi sono i miei #traveldreams2017 ! Chiaramente non sono tutti i viaggi che sogno di fare perché per quelli non basterebbe tutto l’anno per scriverne. Voglio rimanere con i piedi ben saldi per terra, sognando alla mia portata.

Voi cosa sognate per questo nuovo anno?

A presto

Lu

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...